DAKS OVER NORMANDY

 

Il 6 giugno 1944 è senza dubbio una delle date più importanti della storia moderna. Indica la data in cui quasi 160.000 truppe alleate hanno preso d'assalto le spiagge della Normandia per dare inizio alla liberazione dell'Europa occidentale. L'assalto fu preceduto da 24.000 soldati che vennero lanciati col paracadute sulle spiaggie di Bodyguard – Tonga – Chicago – Detroit – Neptune – Sword – Juno – Gold – Omaha – Utah – Pointe du Hoc. L'aereo più importante per supportare l'assalto aereo è stato il Douglas C-47 Skytrains (Dakotas) che portarono tutti gli uomini in battaglia attraverso il Canale della Manica . Nel giugno 2019 il D-Day Invasion ha visto la sua 75a commemorazione. Giugno 2019 ci ha offerto l’ opportunità ad assistere all’evento Daks Over Normandy, anche per onorare tutti coloro che hanno pagato così tanto per liberare l'Europa. I cieli sopra il Regno Unito e la Normandia, in Francia, sono stati sorvolati dai Douglas DC-3 / C-47 Dakotas co il lancio di n.250 Paracadutisti. Per la prima volta dalla seconda guerra mondiale, molti di questi magnifici aerei si sono radunati proprio nei luoghi in cui hanno visto la loro ora migliore e per l’occasione sono arrivati dalla Scandinavia, dai Paesi Bassi e dal resto d'Europa, dal Canada e dagli Stati Uniti e persino dall'Australia. L'evento aeronautico Daks over Normandy si è svolto in due sedi: dal 2 al 5 giugno al Duxford Airfield nel Regno Unito e dal 5 al 9 giugno all'Aeroporto di Caen Carpiquet in Normandia Francia.

Articolo Michele Carrara

PHOTOGALLERY

——————————————————————————————————————————————–