Oggi 27 marzo 2024, oltre tremila persone accompagnati dalla pioggia hanno varcato i cancelli dell' Aerobase di Ghedi: il 6° Stormo ha celebrato il 101° anniversario dell’Aeronautica militare. Una cerimonia iniziata in mattinata alla presenza delle autorità civili, religiose e militari, presieduta dal colonnello Luca Giuseppe Vitaliti, comandante del 6° Stormo, e continuata il pomeriggio con l'ingresso all'aeroporto militare "Luigi Olivari" di migliaia di cittadini e di appassionati. I visitatori hanno potuto ammirare l’area espositiva allestita per l’occasione sulla linea volo, tra i mezzi in dotazione ai “Diavoli Rossi” e all’Aeronautica militare. In particolare hanno potuto ammirare i velivoli F-35 Lightning II ed il  Tornado, salire in cabina e comprendere il funzionamento del motore, mostrato in versione didattica, conoscere le caratteristiche del seggiolino eiettabile e le dotazioni degli equipaggi di volo.  Allestita anche un mostra che ripercorre le principali tappe storiche dei 101 anni dell’Aeronautica Militare e altri stand di cultura aeronautica e intrattenimento. Una giornata dal sapore benefico con la possibilità di sostenere la raccolta fondi a favore dell’ Opera nazionale per i figli degli aviatori, istituto che ha lo scopo di provvedere all’assistenza degli orfani del personale dell’aeronautica militare.